domenica , 20 agosto 2017
CORPO e AZIONE in RETE 2016/2017

CORPO e AZIONE in RETE 2016/2017

La Compagnia Iris presenta CORPO e AZIONE in RETE, progetto giunto alla sesta edizione.  Ciclo di laboratori espressivi di danza, teatro, arti plastiche, aperto a tutti i cittadini, sostenuto e patrocinato dal Comune di Faenza, dall’Assessorato  Cultura, dall’Assessorato ai Servizi sociali e dall’Assessorato Istruzione, Infanzia, Politiche giovanili.

Questa rete si nutre del contributo di diversi artisti e realtà italiane che già da tempo stanno sviluppando progetti in questa stessa direzione: Natasha Czertok (Ferrara), Compagnia NNChalance e Centro 21 (Riccione), Roberto di Camillo ed Elisa Mucchi. Due novità quest’anno: il contributo artistico e tecnico di Alice Iaquinta per quanto riguarda l’arte plastica e Giulio Escalona e Tiziana Maiuro da Vallo della Lucania (Sa), musicisti e psicologici.

 

COS’E’ Corpo e Azione in Rete?

Corpo e Azione in Rete è un progetto per cittadini di ogni età e ogni speciale abilità, che utilizza molteplici linguaggi artistici (espressione corporea, parola, arte plastica), come strumenti per lavorare sulla relazione e il dialogo tra le persone.

CORPO e AZIONE in RETE è un progetto culturale, luogo di incontro, confronto e formazione da parte di più artisti che hanno come focus la città.

CORPO e AZIONE in RETE è un’ esperienza sociale collettiva.

I laboratori sono aperti a tutti gli interessati all’espressione corporea, di tutte le età, con o senza esperienza in ambito performativo. Sono per ogni tipo di corpo.

Tutte le azioni della rete Corpo e Azione hanno carattere intergenerazionale, intendono includere tutti i cittadini, di qualsiasi età, provenienza e speciale abilità.

CORPO e AZIONE in RETE mira al dialogo con altre realtà italiane e non, che utilizzano il lavoro con il corpo come mezzo per il dialogo con le fasce tutte della cittadinanza.

CORPO e AZIONE in RETE è formazione della persona.

I percorsi laboratoriali utilizzano come linguaggio la performance, il teatro, la danza, la musica, le arti visive, non necessariamente per diventare performer, attori, danzatori, musicisti professionisti, ma perché le arti sono un modo privilegiato per formare e ri-formare la propria persona, in relazione anche agli altri e allo spazio.

CORPO e AZIONE in RETE è una pratica etica.

 

 

CALENDARIO

22 ottobre // evento di apertura

PANI DI CARTA ovvero GRANDE LABORATORIO SU Ciò CHE IL “ DONO” RACCHIUDE E RAPPRESENTA.

Costruzione di “pani di carta” con materiale riciclato. I partecipanti sono chiamati a portare un piccolo Kit di materiali di recupero composto da sacchetti di plastica o di carta colorati, gomitoli di lana, ritagli di stoffa o di carta, o qualsiasi altro oggetto ritenuto adatto a riempire il proprio pane di carta.

 

2016

12  e 26 novembre

10 dicembre

2017

FUSION 5 gennaio // incontro speciale tra tutte le realtà della Rete!

21 gennaio

11 febbraio

 

LUOGO: Faenza (RA)

ORARIO: dalle 14:30 alle 18:30.

I laboratori si possono frequentare anche singolarmente.

Per chi volesse, c’è la possibilità di creare una performance insieme alla Compagnia Iris, esito dei laboratori.

 

 

COSA SI FA A CORPO E AZIONE IN RETE?

Si esplora, si ride, ci si stupisce, ci si scatena, si fa da soli, si fa insieme. Con il corpo, con la voce, con diversi materiali.

Quest’anno il nostro percorso seguirà l’esempio dell’albero, proprio come ne parla Hermann Hesse nel suo “Il Canto degli alberi”: “Per me gli alberi sono sempre stati i predicatori più persuasivi. Li venero quando vivono in popoli e famiglie, in selve e boschi. E li venero ancora di più quando se ne stanno isolati. Sono come uomini solitari. […] Tra le loro fronde stormisce il mondo, le loro radici affondano nell’infinito; tuttavia non si perdono in esso, ma perseguono con tutta la loro forza vitale un unico scopo : realizzare la legge che è insita in loro, portare alla perfezione la propria forma, rappresentare se stessi.

[…] Gli alberi sono santuari. Chi sa parlare con loro, chi li sa ascoltare, conosce la verità.

[…]Chi ha imparato ad ascoltare gli alberi non desidera più essere un albero. Non desidera essere altro che quello che è.”

 


INFO SUGLI ARTISTI DELLA RETE


 

 

Compagnia Iris (Valentina Caggio e Paola Ponti) opera dal 2004 nel settore coreutico e formativo. Si occupa di produzione, formazione e organizzazione di eventi legati alla danza contemporanea, il teatrodanza, l’ antropologia, l’educazione e la cura attraverso il movimento. Corpo e Azione è il progetto al quale sta dedicando la maggior parte del proprio lavoro, da cinque anni a questa parte e dal quale nasce La Formidabile Compagnia Popolare.

www.iristeatrodanza.it

 

Natasha Czertok è attrice, regista, coreografa, pedagoga teatrale. Si forma e lavora al Teatro Nucleo. E’ ideatrice e direttore artistico di Urbanica Festival e Totem Arti Festival. E’ docente di dinamiche psicomotorie nella Scuola di Formazione per Operatori Teatrali nel Sociale “L’Attore Sciamano” . Da Aprile 2013 Collabora in qualità di esperta in Comunicazione e Formazione teatrale al processo partecipativo Community Lab ideato da Agenzia Sanitaria e Sociale Regione Emilia Romagna per la Provincia di Ferrara.

www.teatronucleo.org

www.totemartifestival.it

 

NNChalance nasce a Riccione da Eleonora Gennari e Valeria Fiorini, danzatrici. La ricerca di NNChalance è basata sulla potenza grafica della coreografia, sui segni che la composizione lascia nello spazio e nello sguardo altrui, dove il gesto coreutico prende la forma di immagini che evocano, raccontano e suggeriscono. La Compagnia da anni segue un progetto di danza e teatro per ragazzi con Sindrome di Down collaborando con l’Ass.ne Centro 21.

 

Alice Iaquinta lavora presso la Scuola Arti e Mestieri di Cotignola per Selvatica Associazione Culturale, si occupa di attività espressivo – manipolative rivolte ad adulti, bambini e ragazzi.

Raccoglie e recupera forme attraverso la carta per volgerle al nuovo.

 

Roberto di Camillo si dedica prima al Teatro, collaborando tra gli altri con l´attrice Daniela Piccari, e avvicinandosi poi alla Danza, prima alla Folkwanghochschule, dove si diploma nel 2003, poi allo Staatstheater di Kassel come danzatore ed assistente alla coreografia per il coreografo Taiwanese Kuo-Chu Wu. Rientra in Italia nel 2007 dove attiva il progetto di teatrodanza In Bianco, senza però interrompere le collaborazioni con la Germania dove ancora oggi danza per la coreografa Malou Airaudo.

 

Elisa Mucchi vive a Ferrara. Danzatrice, autrice, educatrice e studiosa nel campo della danza e del movimento. Si diploma come danzatrice interprete nel 2006, perfezionandosi presso la Compagnia Deja Donné, studiando con Simone Sandroni, Nordine Benchorf, Teodora Popova, Nele Hertling, Julyen Hamilton. Segue percorsi di formazione in Coreografia e successivamente lavora presso la Biennale Danza di Venezia. A Ferrara dirige una propria scuola di Tango Argentino. Segue la formazione in Craniosacrale Biodinamica, pratica Educazione Posturale e Antiginnastica, Feldenkrais, Metodo Funzionale della voce e Body and Mind Centering. .

 

 

 

Per info:

Iris

CORPO e AZIONE in RETE 347 4436893 – 349 2500963

iristeatrodanza@gmail.com

www.iristeatrodanza.it

fb Compagnia Iris

CorpoeAzioneinRete

foto di Mélina Dezoteux

13320779_1310435138970976_3709918006775333655_o 13308750_1310435145637642_3153366224119220951_o 13323444_1310435158970974_1162139776552641968_o 13320720_1310435365637620_8055623108934920064_o

Inserisci un commento

Scroll To Top
Descargar musica